FAQ

Web Hosting

Ho perso la password del pannello di controllo Directadmin, come faccio a ripristinarla?

Per questioni di sicurezza il recupero automatico della password è stato disabilitato.

Puoi recuperare la password del pannello DirectAdmin aprendo un ticket dalla tua area cliente.

E' possibile passare da un piano hosting ad un'altro?

Sì, è possibile passare ad un altro piano di hosting semplicemente pagando la differenza di prezzo.

Quali porte devo utilizzare per il mio client email?

  • SMTP AUTH: 25 o 587
  • SMTP SSL: 465
  • SMTP StartTLS: 587
  • POP3: 110
  • IMAP: 143
  • IMAP SSL: 993
  • IMAP StartTLS: 143

Come fare il redirect da http ad https

Per fare il redirect dal protocollo http a quello https è necessario inserire le seguenti istruzioni nel file .htaccess, cambiando la voce "dominio.ltd" con il nome del dominio:

RewriteCond %{HTTPS} off
RewriteRule (.*)$ https://www.dominio.tld/$1 [L,R=301]

Cos'è un email forwarding e come lo creo?

Un email forwarding serve a fare in modo che quando un utente invia una email ad una casella di posta, il sistema rigira la suddetta email ad un gruppo di email. In pratica inoltra tutte le email destinate a una casella X su una o più altre caselle, che possono appartenere allo stesso dominio oppure ad un dominio esterno (come ad esempio una casella @gmail.com).

Un email forwarding può essere creato dall'omonima sezione del pannello di controllo DirectAdmin.

Ho effettuato l'accesso tramite FTP, ma vedo tante cartelle, dove inserisco i file del mio sito?

I file devono essere inseriti dentro la cartella /domains/dominio.tld/public_html/

Se il tuo deve utilizzare il protocollo HTTPS, devi utilizzare invece la cartella /domains/dominio.tld/private_html/

Come posso cambiare la password di un account e-mail?

Per modificare la password di un account e-mail è possibile procedere in due diverse modalità.

Modifica password da DirectAdmin

  1. Eseguire il login al pannello di controllo Directadmin, tramite i dati di accesso ricevuti sull'email iniziale.
  2. Tra le opzioni presenti in homepage, scegliere la voce "Account E-Mail"
  3. Nella riga riguardante l'account da modificare, scegliere il pulsante "Cambia" nella colonna "Password/Quota"
  4. Inserire la nuova password nel campo "Inserisci nuova Password" e confermarla compilando anche il campo successivo (Reinserisci Password)
  5. Salvare la nuova password cliccando su "Modificare".

Modifica password da webmail

  1. Effettuare l'accesso alla webmail, dall'indirizzo http://webmail.tuodominio.est usando email e password attuali
  2. Cliccare a destra sull'icona ingranaggio "Impostazioni"
  3. Scegliendo l'ultima voce (Password) dal menù di sinistra, può essere cambiata la password dell'account email.

Come configuro un indirizzo email sul mio client di posta?

Per configurazione un indirizzo email nel proprio client di posta è necessario avere i seguenti dati:

  • Username / email
  • Password
  • Server POP3/IMAP (posta in entrata)
  • Server SMTP (posta in uscita)

Configurazione Client di posta con SSL

Per la configurazione dell'account email raccomandiamo di usare la cifratura STARTTLS.

Posta in entrata

IMAP

Username / email: giuseppe.bianchi@tuodominio.est
Password: scelta durante l'attivazione dell'account email
Porta: 143 (STARTTLS) oppure 993 (SSL)
Nome Server: mail.icelab.info

POP3

Username / email: mario.rossi@tuodominio.est
Password: scelta durante l'attivazione dell'account email
Porta: 110
Nome Server: mail.icelab.info

Posta in uscita

SMTP

Username / email: giuseppe.bianchi@tuodominio.est
Password: scelta durante l'attivazione dell'account email
Porta: 587 (STARTTLS) oppure 465 (SSL)
Nome Server: mail.icelab.info

E' richiesta l'autenticazione per la posta in uscita.

Configurazione Client di posta senza SSL

Configurazione non sicura ma che ti permette di impostare il tuo nome a dominio come server di posta.

Posta in entrata

IMAP

Username / email: giuseppe.bianchi@tuodominio.est
Password: scelta durante l'attivazione dell'account email
Porta: 143
Nome Server: mail.tuodomino.est

POP3

Username / email: mario.rossi@tuodominio.est
Password: scelta durante l'attivazione dell'account email
Porta: 110
Nome Server: mail.tuodomino.est

Posta in uscita

SMTP

Username / email: giuseppe.bianchi@tuodominio.est
Password: scelta durante l'attivazione dell'account email
Porta: 25
Nome Server: mail.tuodomino.est

E' richiesta l'autenticazione per la posta in uscita.

 

Domini

Quanti domini posso registrare?

Attualmente non esiste alcun limite sul numero di nomi a dominio registrabili da una persona, ente o azienda.

Quando scade un dominio?

I nomi a dominio hanno durata annuale. A seconda del TLD (.com, .net, ...), in fase di acquisto o rinnovo potrebbe esserci la possibilità di acquistare contemporaneamente più anni.

Cos'è e come posso acquistare il servizio di protezione privacy sul dominio?

La protezione privacy sul dominio è un servizio di oscuramento dati sul Whois, che garantisce la privacy dell'intestatario e non rende disponibile pubblicamente i propri dati. Nell'estensione di dominio .IT è possibile nascondere tutti i dati tranne Nome e Cognome.

Può essere acquistato in fase di acquisto o rinnovo, selezionando la voce "Privacy del dominio" tra le opzioni disponibili.

Posso registrare un dominio su IceLab, per poi puntarlo sullo spazio web di un altro provider?

Assolutamente sì. Dopo avere registrato o trasferito il nome a dominio presso IceLab, potrai gestire autonomamente i tuoi DNS, puntandoli verso lo spazio web di qualunque altro provider. L'operazione non ha costi aggiuntivi oltre a quello del nome a dominio.

Oltre al nome a dominio, è possibile trasferire verso IceLab tutte le caselle email con la relativa posta?

Tutti gli account e-mail possono essere trasferiti senza particolari problemi. Dati che vanno ricreati tali e quali sul nuovo server, è necessario fornire ai nostri tecnici l'elenco di indirizzi e-mail e le relative password associate.

Se gli account sono impostati in modo da lasciare la posta sul server (ad es. usando IMAP), va segnalato ai nostri tecnici, che eseguiranno la procedura manuale di spostamento delle email dal vecchio al nuovo server. La migrazione della posta ha un costo variabile in base al numero di account e alla quantità di dati da spostare.

Se la posta viene invece scaricata sul pc/smartphone senza lasciarla sul server (ad es. usando POP3) non ci sono costi aggiuntivi da affrontare.

In entrambi i casi bisogna avviare la procedura di trasferimento almeno una decina di giorni prima dell'attuale scadenza del dominio.

Quali informazioni bisogna fornirvi per avere un preventivo personalizzato per il trasferimento del servizio di hosting?

Per il preventivo riguardante il trasferimento dell'hosting, scegliendo il più adatto alle vostre esigenze, dovreste farci sapere:

  1. quanti GB di spazio occupano complessivamente sito + e-mail
  2. quanti indirizzi e-mail vengono utilizzati
  3. quanti domini/estensioni si desidera acquistare/trasferire

Inviandoci anche un'indicazione su quanto è la vostra spesa attuale, il preventivo potrebbe essere personalizzato ancora di più.

Come devo fare per cambiare l'intestatario di un dominio .IT?

Per cambiare l'intestatario di un dominio .IT è possibile fare la voltura dello stesso, seguendo i seguenti step:

  1. Aprire un ticket in area clienti
  2. Fare richiesta di cambio intestatario, indicando il dominio .IT e i dati del nuovo assegnatario
  3. Allegare la documentazione di proprietà dell'intestatario attuale (codice fiscale, carta di identità e se azienda, visura camerla in corso di validità) e del nuovo intestatario (codice fiscale, carta di identità e se azienda, visura camerla in corso di validità).

L'operazione è gratuita e viene effettuata per ragioni di sicurezza.

SEO e Web Marketing

Dopo avere creato il sito web, dovrei aprire un profilo Twitter, Facebook, Instagram, ecc.?

Aprire un account dei vari social network quali Twitter, Facebook o Instagram, si può rivelare proficuo soltanto se inserito in una precisa strategia di marketing. In ogni caso, se decidete di attivare un profilo, andrebbe seguito regolarmente e in maniera attiva, oppure andrebbe delegato qualcuno al vostro posto. In caso contrario sarebbero più i contro che i pro.

Per organizzare la propria strategia di marketing i passi da seguire sono parecchi: per citarne qualcuno c'è la scelta di obiettivo e pubblico, quindi la programmazione di cosa, come, quando e dove pubblicare i post. Puoi contattarci per maggiori informazioni.

© Copyright ©2008-2017. Tutti i diritti riservati.